martedì 15 maggio 2012

VUOTI A RENDERE

Fatima, Luciano e Mario sul balcone della casa di Caltanissetta. © ARCHIVIO - Maria e Lucy Barikievich
Senza fine l'amore è il futuro che non muore nemmeno quando tutto intorno sembra finire.

Stranizza d'amuri

'Ndo vadduni da Scammacca
i carritteri ogni tantu
lassaunu i loru bisogni
e i muscuni ciabbulaunu supra
jeumu a caccia di lucettuli...
'a litturina da ciccum-etnea
i saggi ginnici 'u Nabuccu
'a scola sta finennu.
Man manu ca passunu i jonna
sta frevi mi trasi 'nda lI'ossa
'ccu tuttu ca fora c'è 'a guerra
mi sentu stranizza d'amuri... I'amuri
e quannu t'ancontru 'nda strata
mi veni 'na scossa 'ndo cori
'ccu tuttu ca fora si mori
na' mori stranizza d'amuri... I'amuri. 

Franco Battiato

1 commento:

Dafne ha detto...

Piazza Luigi Pirandello vero?
Papà viveva lì da ragazzo...
Che spettacolo!