Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2009

MAREMMA - TUSKANY

Immagine
Maremma © Luciano del Castillo

TREVI STORIES (MICROCOSM)

Immagine

IL CORPO DELLE DONNE

Immagine

MOSTRA BATTAGLIA METIDINES E ODERMAT

Immagine
Lertizia Battaglia Palermo 1985. © Luciano del Castillo
In mostra alla Galleria Cardi Black di Milano le immagini di Battaglia, Metinides e Odermat, tre fotografi che raccontano paesi diversi - l'Italia, il Messico, la Svizzera - ma accomunati da un unico tema: la morte violenta, quella che finisce sulle pagine di cronaca nera dei giornali di tutto il mondo. Immagini drammatiche, dolorose, senza alcun compiacimento.

CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE

CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE
http://www.100eyes.org/
CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE CHRISTIAN POVEDA TRIBUTE

IL MIO PASSATO

Immagine
Il mio passato mi mette ottimismo. Se ho vissuto così fino ad oggi pensa che meraviglia morire ridendo.

CHIAVI

Immagine
L'importante per accedere, per entrare, è avere le chiavi. Ma se accidentalmente le perdi, non le ritrovi, in un autogrill spagnolo, lontano da casa e dal fabbro più vicino , non puoi fare altro che ridere e trovare una soluzione alternativa. Che cambia sempre come le serrature che nel tempo si presentano davanti. L'autogrill tra Barcelona e Vilanova y Geltru' con la BMW R1150r.

AGATA E LA TEMPESTA

Immagine
Mia mamma Agata ad una mia mostra. © Luciano del Castillo

L'AMORE E' BLU

Immagine
Caltanissetta, 1965. Io (C) con i miei fratelli Mario(S) e Fatma (D). © Nonna Maria Barikievich
Una canzone che mi faceva sognare da bambino insieme alle immagini delle missioni Apolloe delle gemelle Kessler.
L'amore è bluBlu, blu, l'amore è bluQuando con me, con me ci sei tuBlu, blu, l'amore è bluBlu come il ciel se il sole è lassù
Blu, blu son gli occhi tuoiCome l'amor che nasce tra noiBlu, blu, io vedo bluQuando con me, con me ci sei tu
E così come l'acqua vaIl mio cuor corre verso il tuo amor
Tu, tu sei come il marQuando mi vuoi, mi vuoi abbracciarSe poi non so nuotarCoi baci tuoi mi posso salvar
Chi più, chi più di mePiange con te, sorride con teLo sai, lo sai perchéSe manchi tu è grigio per me
E così come l'acqua vaIl mio cuor corre verso il tuo amor
Blu, blu, l'amore è bluQuando con me, con me ci sei tuBlu, blu, l'amore è bluBlu come il ciel se il sole è lassù
Blu, blu son gli occhi tuoiCome l'amor che nasce tra noiBlu, blu, io vedo bluQuando con me, …

PROTESTA

Immagine
Siamo un popolo di contestatori. © Luciano del Castillo

U SCICCAREDDRU

Avia 'nu sciaccareddu
ma veru sapuritu
a mia mi l'ammazzaru,
poveru sceccu miu.Chi bedda vuci avia,
paria nu gran tenuri
sciccareddu di lu me cori
comu io t'haiu a scurdari.E quannu arragghiava facia
iha, iha, iha,
sciccareddu di lu me cori
comu io t'haiu a scurdari.Quannu 'ncuntrava nu cumpagnu
subito lu ciarava,
e doppu l'arraspava
cu granni carità.Chi bedda...Purtannulu a bivirari
virennu l'erba vagnata
lu mussu 'nzuccaratu
di 'nterra 'ncelu spincia.Chi bedda vuci avia
paria un gran tinuri
sciccareddu di lu me cori
campa tu e cu mori mori.

IL PASSATO CHE RIAFFIORA

Immagine
I segni del passato che riaffiorano, indelebili. Provincia di Caltanissetta, 1999. © Luciano del Castillo

A PIEDI PER L'EUROPA

Immagine
Sevilla, Espana, 1982. © Luciano del Castillo

10000 km

Immagine
In un posto che non ricordo 10000 km. © Luciano del Castillo

SETE

"la sete d'acqua è primitiva, la sete di vino è cultura e la sete di un buon cpckteil è senza dubbio la sete più alta".
Manuel Vasquez Montalban

YO TE QUIERO BARCELONA

Immagine
Barrio Chino, Barcelona, August 23,1998. © Luciano del Castillo

EMERGENCY

Dopo avere insieme condiviso per quindici anni il tempo dell'amicizia, del rispetto per la vita e per la sofferenza di tutti, dopo il lungo tempo di affetto, di speranze, di timore per la sua sorte personale, Emergency annuncia la morte della sua presidente Teresa Sarti Strada.
Con la stessa apertura e con la stessa semplicità che aveva voluto per la vita di Emergency, Teresa ha accettato anche in questi suoi ultimi giorni la vicinanza di tutti coloro che hanno voluto esserle accanto.
La serenità consapevole con la quale è andata incontro alla conclusione del suo tempo ha espresso il coraggio e la determinazione che rappresentano la verità della nostra azione in un'attività che ha dato senso alla sua e alla nostra esistenza. La dolcezza del ricordo coincide per noi con il rinnovo del nostro impegno per la pace e per la solidarietà.

EMERGENCY

La camera ardente di Teresa Sarti Strada verrà aperta per tutta la giornata alle 9.00 di sabato 5 settembre presso l'Arena Civica di Mila…

...E IL CIELO E' SEMPRE PIU' BLU....

Immagine
C'è un'aria irrespirabile in questi giorni nel nostro paese. Meglio alzare lo sguardo al cielo. Cielo di Cantabria

PUNTO DI VISTA 2

Immagine
Punto di vista. Strada statale Tiberina, September 2, 2009. © Luciano del Castillo
Trovare il punto di osservazione giusto diventa sempre più difficile. Le pressioni, le interferenze, l'inquinamento dei fatti. Tutti vorrebbero che si raccontino le cose come piace a loro perché è l'unica verità. Così quando trovi un punto di osservazione che permette di vedere dove gli altri non guardano, difendilo sempre, non piegarti, tienilo ben stretto, se il tuo interesse è avere un punto di vista. Di questi tempi essere indipendente è un privilegio raro.
Luciano del Castillo

RICORDARE MARIA GRAZIA CUTULI

Immagine
Manfredonia, 20 settembre 2003, XII Premio Re Manfredi. I reporter da sinistra:
(foto 1): Luciano del Castillo, Andrea Nicastro, Don Franco Monterubbianesi, Mimmo Candito e Ennio Remondino.
(foto2): Ennio Remondino, Mauro Maurizi, Luciano del Castillo, Mimmo Candito.
© Giulio Vetere

THE SHELTERING SKY

Immagine
La moglie ne seguiva i gesti meticolosi con aria tra divertita ed esasperata; ... Non si considerava un turista, bensì un viaggiatore.

The Sheltering Sky di Paul Bowles