martedì 10 maggio 2011

GOOD BYE MISS MARIANNA



The Patriarch. "La signorina Marianna", Cerda, September 07, 2008.
© Luciano del Castillo

All'ombra delle scale del palazzo del Castillo mi riparavo dal caldo torrido di Cerda. Sognavo i miei mondi di bambino e cantavo le canzoni di Adriano Celentano che imparavo dalle radio. Allora le canzoni del Festival di Sanremo erano le uniche che si conoscevano, almeno a Cerda. Un giorno Marianna mi senti' cantare una canzone di Celentano "Storia d'amore" http://www.youtube.com/watch?v=EhDfT08OMh8 e, con molta determinazione, mi intimò di lasciare perdere queste canzoni morbose e peccaminose e di cantare canzoni che erano un inno al Signore. Un poco come fanno oggi gli islamici praticanti conservatori che non vogliono che la musica parli altro che del Profeta, che Allah lo protegga.
Così mi costrinse ad imparare le canzoni di Suor Sorriso http://dailymotion.virgilio.it/video/x44p2r_orietta-berti-suor-sorriso_fun o canti di chiesa che a suo dire, erano la musica per le mie orecchie.

Molti anni dopo, casualmente, fischiettavo la musica della canzone Dominique nella mia redazione, quando un mio collega mi domanda: ma come fai a conoscere le canzoni di Suor Sorriso?? Ed io gli racconto la storia della signorina Marianna.

Così mi racconta che Suor Sorriso si era suicidata (29 marzo 1985) a causa di una relazione omosessuale......... http://www.rockemartello.com/2011/03/29-marzo-1985-il-suicidio-di-suor.html Troppo anche per uno che non ci aveva creduto come me!!

Per fortuna ho continuato a cantare di nascosto tutte le canzoni di Celentano e non ho mai imparato quelle di Suor Sorriso. Ed il sorriso, quello vero, me lo sono sempre portato sulle labbra e nel cuore insieme alle parole dei testi delle canzoni che negli anni facevano arrossire quelle di Celentano.

Ciao signorina Marianna

Nessun commento: