domenica 18 luglio 2010

SUERTE

Ma se un criminale vive come un monaco cosa gli resta? Magari finisce che per la noia gli viene voglia di diventare capo del governo: una mano alla chiesa e l'altra alla mafia.
" Suerte- Io Ilan Fernandez narcotraficante" di Giulio Laurenti

Nessun commento: