sabato 7 marzo 2009

COTRUIRE AMORE

"Un'indiana pueblo plasmava una pentola d'argilla e
intanto, per tutto il tempo, imitava con la voce il
suono di un recipiente ben cotto al forno: così voleva
preservare la sua opera dal pericolo che riuscisse
male e s'incrinasse durante la cottura"
(dagli appunti di Elias Canetti)

Nessun commento: